p.mercato.jpg

Google celebra i linguaggi di programmazione per bambini

5 dicembre 2017

Da ieri la pagina iniziale del motore di ricerca GOOGLE è momentaneamente cambiata. Ma qual è il motivo?

In occasione di “Computer Science Education Week“, Google vuole celebrare i linguaggi di programmazione per bambini, a circa cinquant’anni dalla loro introduzione.

Per questo motivo chiunque di noi approderà sulla pagina iniziale del motore di ricerca più famoso al mondo vedrà apparire un doodle interattivo che sostituisce il solito logo.

Si tratta di un sistema, sotto forma di gioco, che mostra alcuni dei principi che si nascondono dietro ai linguaggi di programmazione per bambini.

Il Doodle attualmente inserito è  “Coding for Carrots”. Qui dobbiamo aiutare un coniglietto, attraverso 6 livelli, a raccogliere le carote lungo il percorso utilizzando i blocchi di codice, basati sul linguaggio di programmazione Scratch per  bambini.

La realizzazione del doodle entra nell’ambito delle iniziative per “Computer Science Education Week”, organizzata in tutto il mondo per coinvolgere i bambini nello studio dei linguaggi di programmazione.

www.google.com

 





Tag:, , , , , .
Categorie: MercatoNews

Mercato

Copyright © 2014 Halo Comunicazione
Halo Comunicazione Viale Libertà, 23 | 20900 Monza
T +39 039 5972683 - 039 5972664 | P. Iva 02015160969 | REA Milano 1222051